Foresta del fiume Irminio: un itinerario di trail running Trail running Modica

Foresta del fiume Irminio: un itinerario di trail running

Fra i vari percorsi a disposizione dei runners nell’area Iblea, uno dei luoghi più suggestivi per correre è senz’altro il tracciato ricavato presso la Riserva Naturale Speciale Biologica “Macchia Foresta del fiume Irminio”.

Il percorso è situato all’altezza del km 2 della strada provinciale n. 63 fra Marina di Ragusa e Donnalucata. Facile da raggiungere, con ampio parcheggio presso il Casale del centro visite della Riserva Naturale, gestito dagli agenti del demanio. Nel Casale, aperto al pubblico, è possibile usufruire dei servizi igienici e di un luogo dove cambiarsi. Messe le scarpette e abbigliamento tecnico si parte per immergersi in mezzo al verde della riserva naturale, si oltrepassa un ponticello di legno e si raggiunge il percorso riservato ai pedoni.trail running foresta iblea

Il fondo naturale su cui correre si presenta a volte ghiaioso a volte sabbioso con alcuni saliscendi impegnativi, ma non esasperati, il tutto accompagnato da una bella vista sul mare ed una splendida aria pulita. Il sentiero principale è di circa 2km con piccole varianti. Questo percorso come è facilmente intuibile è ottimo per fare una preparazione in vista di gare di corsa campestre, trail o anche per variare le solite corse su strada. Il fondo irregolare è ottimo per un lavoro propriocettivo delle caviglie ed è tonificante per le cosce.trail running foresta iblea

Su questo tracciato è possibile svolgere diversi tipi di allenamento, in base agli obiettivi prefissati: dalla semplice corsa estensiva, dove sull’anello di 2km si può percorrere più volte senza che risulti monotono in quanto il percorso tecnico impegna sempre l’attenzione dell’appoggio, ai lavori di potenza aerobica come la corsa a media velocità, cioè più veloce della corsa estensiva, oppure svolgere allenamenti come le ripetute lunghe su distanza pari all’anello (quindi di 2km o multipli). Visto il tipo di percorso l’impegno muscolare sarà più accentuato, ma sicuramente avrà una valenza maggiore ai fini prestativi.trail running foresta iblea

Per le caratteristiche proprie del percorso e per il tipo di impegno è sicuramente sconsigliato ai principianti, fatta eccezione degli amanti della natura che magari possono alternare tratti di corsa a tratti di passo svelto che permettono di godersi il posto. Il tracciato è molto indicato agli atleti che vogliono sostenere allenamenti molto tecnici ed impegnativi e a chi ama cimentarsi in percorsi nuovi e non monotoni. La vicinanza con il mare e la posizione geografica fa si che ci sia un clima mite d’inverno e fresco d’estate, così da consentire la possibilità d’accesso durante tutto l’anno. Nel sentiero in questione, ogni anno viene organizzata una gara nel mese di luglio, catturando i consensi dei corridori che vi prendono parte. Lungo il sentiero pedonale della Riserva Naturale è RunningItalia.it possibile fare degli incontri inconsueti come qualche piccolo cinghiale che scorrazza fra i canneti, ma non preoccupatevi sono innocui.trail running foresta iblea 05

Autore

Salvo Pisana

Salvatore Pisana, nato a Modica (RG) nel 1972, si mette in luce come buon mezzofondista nel corso degli anni '90. Dopo essersi diplomato presso l'I.S.E.F. di Palermo nel ’95, consegue un master in “Teoria dell’allenamento” nel 2001 e la laurea in Scienza e Tecnica dello Sport nel 2006 presso l’università di Tor Vergata a Roma.
E’ responsabile Fidal Sicilia per il mezzofondo dal 2008 e allenatore specialista di 3 livello. Da allenatore vanta al suo attivo 7 titoli italiani (fra cross strada e pista).

Sito web: www.runningitalia.it

Lascia un commento

Prodotti Mg.Kvis

Chi Siamo

Raccontiamo storie di persone, luoghi, sport e fatica.

Traduciamo in parole le emozioni delle nostre esperienze all'aria aperta.

Viviamo e condividiamo la nostra passione.

Scopri di più

Like us

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy