Salvo Pisana

Salvo Pisana

Salvatore Pisana, nato a Modica (RG) nel 1972, si mette in luce come buon mezzofondista nel corso degli anni '90. Dopo essersi diplomato presso l'I.S.E.F. di Palermo nel ’95, consegue un master in “Teoria dell’allenamento” nel 2001 e la laurea in Scienza e Tecnica dello Sport nel 2006 presso l’università di Tor Vergata a Roma.
E’ responsabile Fidal Sicilia per il mezzofondo dal 2008 e allenatore specialista di 3 livello. Da allenatore vanta al suo attivo 7 titoli italiani (fra cross strada e pista).

Pagina 2 di 2

L’High Intensity Interval Training (HIIT) o Allenamento ad alta intensità intervallata, è un metodo di allenamento che prevede l'alternanza di fasi di corsa ad alta intensità a fasi di corsa a bassa intensità chiamate periodo di recupero attivo. Nasce come alternativa all’allenamento aerobico a frequenza cardiaca costante, conosciuto anche come “Steady State”.

Il benessere psico-fisico di ogni individuo è influenzato da vari aspetti: emotivi, culturali, psicologici, fisici, geografici, ecc. Un elemento comune a tutti gli individui, di primaria importanza nella vita di ogni persona, è il regime alimentare.

È oramai assodato, da tutte le persone che praticano un’attività sportiva, che allenamento e alimentazione vanno di pari passo e sono imprescindibili, sia per chi vuole fare sport e migliorare i propri risultati e prestazioni, sia per chi pratica attività sportiva semplicemente per il proprio benessere. In entrambi i casi, l’alimentazione diventa importante al fine di sostenere l’apporto energetico sia per le attività a bassa intensità, che per quelle ad un’intensità più alta.

La corsa, come pochi altri sport, dà la possibilità di svolgere attività fisica all’aria aperta e su percorsi molto diversi tra di loro per tipologia e caratteristiche. In base al tipo di allenamento che si vuole svolgere, si ha quindi la possibilità di scegliere il percorso che si ritiene più adeguato. Con questo articolo desideriamo soffermarci su un percorso che richiede un notevole impegno muscolare. Il percorso in questione è situato nel comune di Modica, in Sicilia, all’interno di una pineta che prende il nome di Mangiagesso.

L’acqua è una delle componenti fondamentali per la vita dell’uomo, costituisce infatti circa il 65% della massa corporea, percentuale che può variare in base alle caratteristiche dell’individuo, come peso, sesso ed età.

Il fabbisogno giornaliero medio per un adulto varia da 2,5 a 3,5 litri d’acqua al giorno. L’acqua assunta giornalmente serve per integrare i fluidi che l’organismo perde attraverso le sue funzioni biologiche come il sudore, le urine, le feci e la respirazione

Pagina 2 di 2

Prodotti Mg.Kvis

Chi Siamo

Raccontiamo storie di persone, luoghi, sport e fatica.

Traduciamo in parole le emozioni delle nostre esperienze all'aria aperta.

Viviamo e condividiamo la nostra passione.

Scopri di più

Like us

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy