Allenamento MTB: 5 consigli utili per chi inizia Mountain bike - allenamento

Allenamento MTB: 5 consigli utili per chi inizia

La mountain bike è una disciplina splendida che permette di restare a contatto con la natura e fuori dal traffico. Per potersi godere al massimo le proprie pedalate nei boschi è però necessario un minimo di allenamento MTB che ci garantirà di non arrivare a casa distrutti e buttare la bici in cantina alla prima uscita. Vediamo cinque consigli utili per chi inizia il proprio allenamento in MTB.

Iniziare con gradualità

L’errore più grande che si possa fare è quello di partire con allenamenti subito intensivi. Questo ci porterà, come già detto, ad avere ben presto un rifiuto della disciplina perché il divertimento sarà di gran lunga superato dalla fatica.
E’ fondamentale partire con gradualità, a seconda del proprio livello di partenza. Se non avete mai fatto sport, concedete al fisico di abituarsi: iniziate con 1-2 uscite a settimana su percorsi medio-facili di un paio d’ore. Mano a mano che vedete progressi, aumentate difficoltà e durata, ma assicuratevi di lasciare sempre al corpo una adeguata fase di recupero.mtb nei boschi

Allenamento aerobico

Si sente spesso parlare di allenamento aerobico o anaerobico. In estrema sintesi, il primo avviene in presenza di ossigeno mentre il secondo avviene in assenza. Entrambe le tipologie di allenamento sono importanti, ma soprattutto all’inizio si dovrà prestare più attenzione all’allenamento aerobico per poter migliorare la propria base e la propria condizione fisica generale, bruciando i grassi in eccesso. Una volta raggiunto un livello di fitness adeguato si potrà pensare ad allenare potenza e velocità con metodologie anaerobiche.
Per allenarsi in condizione aerobica è necessario farlo con un’intesità pari all’80% della propria frequenza cardiaca massima. Se non la conoscete, a sensazione dovrete pedalare con il respiro impegnato ma senza affanno.salita in mountain bike

Allenare anche la tecnica

Per potervi godere un’uscita in MTB senza paura, non è solo necessario essere fisicamente in forma, ma dovrete avere anche una buona padronanza del mezzo e una discreta tecnica per affrontare discese e salite in maniera ottimale. Anche la tecnica può essere allenata e quindi intervallate a uscite dedicate all’allenamento fisico anche uscite dedicate all’uso della MTB: cercate un percorso vicino a casa che sia il più vario possibile e tornate a percorrerlo finché non avrete raggiunto un livello di sicurezza ottimale anche nei passaggi più impegnativi. A quel punto sarete pronti per passare ad un itinerario più tecnico!allenamento mtb

L’importanza di alimentazione e idratazione

Come sempre, non è soltanto questione di allenamento! E’ fondamentale alimentarsi ed idratarsi correttamente. Tutti i vostri sforzi in sella potrebbero essere vanificati se sbagliate la vostra alimentazione o idratazione. Il bello di andare in bicicletta è che poi a tavola non sarà necessario fare grandi rinunce. Si dovrà solo mangiare con moderazione e senza esagerare. Al termine dell’allenamento assicuratevi di ingerire proteine nella prima mezz’ora e poi carboidrati.
L’idratazione è fondamentale in tutte le fasi: prima, durante e dopo l’allenamento. Assicuratevi di garantire al fisico non soltanto i liquidi di cui ha bisogno, ma anche sali e zuccheri che aiutino nelle varie fasi di allenamento, ad esempio sfruttando prodotti come Mg.K Vis Full Sport ed Mg.K Vis Pocket Stick.meccanica e idratazione in mtb

Fare stretching al termine dell’uscita

Un ultimo consiglio che mi sento di darvi è quello di non trascurare la pratica dello stretching al termine dell’allenamento MTB. I muscoli, se farete qualche esercizio al termine della vostra pedalata, recupereranno più velocemente la fatica e non avrete problemi di crampi o altro. Mettendo in pratica questi facili e brevi consigli sarete già ad un ottimo punto per poter iniziare ad amare quella meravigliosa disciplina che è la mountain bike e sarete poi pronti per passare ad un livello più avanzato.mtb allenamento hard

Autore

Veronica Rizzoli

Viaggiatrice di lunga data, cicloturista per necessità coniugali, gestisce da anni uno tra i siti di riferimento in Italia per viaggiatori a due ruote e mountain bikers. Autrice di "Cicloturismo per Tutti", sogna di girare il mondo in sella alla sua bici e nel frattempo fa di tutto per far sì che quel sogno si avveri.

Sito web: www.lifeintravel.it

Lascia un commento

Prodotti Mg.Kvis

Chi Siamo

Raccontiamo storie di persone, luoghi, sport e fatica.

Traduciamo in parole le emozioni delle nostre esperienze all'aria aperta.

Viviamo e condividiamo la nostra passione.

Scopri di più

Like us

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy